Pestone

    Trofie al pesto

    Ingredienti:
    300g di farina, 2 patate, 150g di fagiolini, sale e Pestone.

    Setacciate la farina formando una fontana sul piano di lavoro, aggiungete un pizzico di sale e tanta acqua tiepida quanta ne basta per ottenere un impasto sodo e omogeneo. Staccatene via via dei pezzetti grossi quanto una nocciola, rotolateli sul piano di lavoro infarinato premendo bene con il palmo della mano fino ad ottenere dei bastoncini lunghi quattro o cinque centimetri. Ripassateli con la mano a taglio, cercando di avvitarli su loro stessi fino a quando assumeranno l'aspetto di cavatappi affusolati. Mettete a riposare le trofie su un canovaccio pulito per circa mezz'ora. Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a dadini. Mondate i fagiolini, lavateli e tagliateli a pezzetti. In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata e immergetevi le patate, dopo dieci minuti i fagiolini e dopo altri dieci minuti le trofie. Quando la pasta sar√?¬† cotta al dente, scolatela assieme alle verdure, versatela nella terrina e conditela con il pesto aggiungendo se necessario un po' d'acqua di cottura.